microneedling: ragazza distesa che effettua trattamento

Microneedling, needling o micro needling: di cosa si tratta?

Microneedling, needling o micro needling: di cosa si tratta?

Microneedling: dall’inglese si traduce come “micro perforazione” e si tratta di una una tecnica di medicina estetica non invasiva che permette il ringiovanimento cutaneo.

Come funziona il Microneedling?

Il microneedling agisce attraverso migliaia di perforazioni nell’epidermide (lo strato più superficiale della pelle). 
La cute reagisce a queste numerose “lesioni” rilasciando collagene per stimolare la rigenerazione cutanea, provocando:

  • Sintesi di nuovo collagene: che garantisce maggior tono alla pelle
  • Sintesi di nuova elastina: maggior capacità del tessuto di tornare alla propria forma originale dopo deformazioni
  • Rilascio di fattori di crescita: stimolano l’accrescimento e il differenziamento cellulare.

microneedling: paziente

Quali inestetismi possono essere trattati?

Il microneedling non è limitato esclusivamente al ringiovanimento: i micro aghi, oltre a provocare un minuscolo trauma, creano anche veri e propri micro canali fisici sulla cute, utili alla penetrazione di sostanze medicali.

Per questo motivo il procedimento di microneedling può essere abbinato a numerosi trattamenti in grado di risolvere problematiche quali:

  • Alopecia
  • Adiposità localizzate
  • Iperpigmentazioni
  • cicatrici, smagliature e perdita di tonicità
  • Rughe e segni del tempo

Qual è la differenza tra Dermapen e Dermaroller?

Sono entrambi due strumenti professionali attraverso il quale si va ad eseguire il microneedling.

Il Dermaroller è un rullo utilizzabile anche a casa, con aghi fissi. Il Dermapen, invece, utilizza un sistema più sofisticato: la testina è equipaggiata di aghi regolabili, che permettono di passare in un’unica seduta tutte le zone del viso (anche quelle più delicate).

Inoltre il Dermapen ha una testina intercambiabile che viene sostituita per ogni paziente, garantendo la massima igiene ed evitando i rischi di infezione.

Il trattamento di microneedling se eseguito da personale qualificato, porta a risultati e non presenta controindicazioni. Possibili effetti collaterali come rossore, pizzicore ed un lieve sanguinamento sono del tutto normali e dipendono dalla tipologia di pelle del paziente.



Facebook


Youtube


Instagram

Vuoi saperne di più?

Prenota un appuntamento!

Contattaci