Face | Native Medica
Face | Native Medica

BOTOX VISO

CHE COS’È IL BOTOX O BOTULINO?

Si tratta del nome inglese per definire il botulino, un farmaco che contiene come principio attivo la tossina botulinica di tipo A.

È una molecola di origine batterica utilizzata in medicina per la cura di molteplici patologie. Dal 2004 è stata autorizzata in Italia per la medicina estetica.

Non è un riempitivo (filler) e ha differenti indicazioni di correzione sulla parte superiore del viso (terzo superiore):

• rughe orizzontali della fronte;

• rughe tra le sopracciglia (solchi glabellari);

• rughe del contorno occhi o zampe di gallina;

• rughe di espressione;

• rughe frontali.

Rientrano fra le indicazioni al trattamento anche:

• sopracciglia abbassate;

• sopracciglia aggrottate;

• solchi della pelle non troppo profondi;

• iperidrosi, ovvero eccessiva sudorazione di mani, ascelle, piedi.

Il botulino viene inoltre impiegato nella limitazione della sudorazione eccessiva (iperidrosi delle mani o palmare, dei piedi o plantare e delle ascelle o ascellare).

QUANTO TEMPO DURA L'EFFETTO DEL TRATTAMENTO? È DOLOROSO?

Generalmente un trattamento ha durata tra  4 e i 6 mesi.

Il trattamento di botox non provoca dolore né gonfiori: la procedura infatti prevede un’iniezione della molecola nel tessuto sottocutaneo/intramuscolare e questa viene eseguita con delle micro siringhe da insulina, che di norma non provocano sensazioni dolorose.

È quindi una procedura semplice, che consiste in poche e piccole iniezioni, che vengono effettuate di seguito e in breve tempo 

Il botox non è indicato alle persone affette da miastenia gravis, dalla sindrome di Lambert Eaton e anche alle persone allergiche all’albumina umana.

Il trattamento non si può effettuare se sono presenti infezioni o lesioni cutanee nelle zone in cui dovrà essere iniettato; è controindicato in persone sottoposte recentemente ad interventi chirurgici, in gravidanza e in allattamento.

BOTOX COLLO

BOTOX COLLO CHE COS'È IL BOTOX O BOTULINO?

Che cos’è il botox o botulino? Si tratta del nome inglese per definire il botulino, un farmaco che contiene come principio attivo la tossina botulinica di tipo A.

È una molecola di origine batterica utilizzata in medicina per la cura di molteplici patologie. Dal 2004 è stata autorizzata in Italia per la medicina estetica.

Non è un riempitivo (filler) e ha differenti indicazioni di correzione per il trattamento delle  rughe del collo 

Il botulino viene inoltre impiegato nella limitazione della sudorazione eccessiva (iperidrosi delle mani o palmare, dei piedi o plantare e delle ascelle o ascellare).

QUANTO TEMPO DURA L'EFFETTO DEL TRATTAMENTO? È DOLOROSO?

Generalmente un trattamento ha durata tra  4 e i 6 mesi.

Il trattamento di botox non provoca dolore né gonfiori: la procedura infatti prevede un’iniezione della molecola nel tessuto sottocutaneo/intramuscolare e questa viene eseguita con delle micro siringhe da insulina, che di norma non provocano sensazioni dolorose.

È quindi una procedura semplice, che consiste in poche e piccole iniezioni, che vengono effettuate di seguito e in breve tempo 

Il botox non è indicato alle persone affette da miastenia gravis, dalla sindrome di Lambert Eaton e anche alle persone allergiche all’albumina umana.

Il trattamento non si può effettuare se sono presenti infezioni o lesioni cutanee nelle zone in cui dovrà essere iniettato; è controindicato in persone sottoposte recentemente ad interventi chirurgici, in gravidanza e in allattamento.

BOTOX VISO

CHE COS’È IL BOTOX O BOTULINO?

Si tratta del nome inglese per definire il botulino, un farmaco che contiene come principio attivo la tossina botulinica di tipo A.

È una molecola di origine batterica utilizzata in medicina per la cura di molteplici patologie. Dal 2004 è stata autorizzata in Italia per la medicina estetica.

Non è un riempitivo (filler) e ha differenti indicazioni di correzione sulla parte superiore del viso (terzo superiore):

• rughe orizzontali della fronte;

• rughe tra le sopracciglia (solchi glabellari);

• rughe del contorno occhi o zampe di gallina;

• rughe di espressione;

• rughe frontali.

Rientrano fra le indicazioni al trattamento anche:

• sopracciglia abbassate;

• sopracciglia aggrottate;

• solchi della pelle non troppo profondi;

• iperidrosi, ovvero eccessiva sudorazione di mani, ascelle, piedi.

Il botulino viene inoltre impiegato nella limitazione della sudorazione eccessiva (iperidrosi delle mani o palmare, dei piedi o plantare e delle ascelle o ascellare).

QUANTO TEMPO DURA L'EFFETTO DEL TRATTAMENTO? È DOLOROSO?

Generalmente un trattamento ha durata tra  4 e i 6 mesi.

Il trattamento di botox non provoca dolore né gonfiori: la procedura infatti prevede un’iniezione della molecola nel tessuto sottocutaneo/intramuscolare e questa viene eseguita con delle micro siringhe da insulina, che di norma non provocano sensazioni dolorose.

È quindi una procedura semplice, che consiste in poche e piccole iniezioni, che vengono effettuate di seguito e in breve tempo 

Il botox non è indicato alle persone affette da miastenia gravis, dalla sindrome di Lambert Eaton e anche alle persone allergiche all’albumina umana.

Il trattamento non si può effettuare se sono presenti infezioni o lesioni cutanee nelle zone in cui dovrà essere iniettato; è controindicato in persone sottoposte recentemente ad interventi chirurgici, in gravidanza e in allattamento.

BOTOX COLLO

BOTOX COLLO CHE COS'È IL BOTOX O BOTULINO?

Che cos’è il botox o botulino? Si tratta del nome inglese per definire il botulino, un farmaco che contiene come principio attivo la tossina botulinica di tipo A.

È una molecola di origine batterica utilizzata in medicina per la cura di molteplici patologie. Dal 2004 è stata autorizzata in Italia per la medicina estetica.

Non è un riempitivo (filler) e ha differenti indicazioni di correzione per il trattamento delle  rughe del collo 

Il botulino viene inoltre impiegato nella limitazione della sudorazione eccessiva (iperidrosi delle mani o palmare, dei piedi o plantare e delle ascelle o ascellare).

QUANTO TEMPO DURA L'EFFETTO DEL TRATTAMENTO? È DOLOROSO?

Generalmente un trattamento ha durata tra  4 e i 6 mesi.

Il trattamento di botox non provoca dolore né gonfiori: la procedura infatti prevede un’iniezione della molecola nel tessuto sottocutaneo/intramuscolare e questa viene eseguita con delle micro siringhe da insulina, che di norma non provocano sensazioni dolorose.

È quindi una procedura semplice, che consiste in poche e piccole iniezioni, che vengono effettuate di seguito e in breve tempo 

Il botox non è indicato alle persone affette da miastenia gravis, dalla sindrome di Lambert Eaton e anche alle persone allergiche all’albumina umana.

Il trattamento non si può effettuare se sono presenti infezioni o lesioni cutanee nelle zone in cui dovrà essere iniettato; è controindicato in persone sottoposte recentemente ad interventi chirurgici, in gravidanza e in allattamento.

CONTATTACI

Per maggiori informazioni chiamaci o compila il nostro form

Origami | Native Medica

CONTATTACI

Per maggiori informazioni chiamaci o compila il nostro form

NEWS

Capelli aridi, secchi e soggetti a caduta? Ecco 6 cose che non ti dicono e che dovresti sapere per prevenire il problema “alla radice” ed evitare altre fastidiose complicazioni. Tempo di lettura, 5 minuti! Prevenire la caduta dei capelli. I nostri consigli: #1 Fai le cose semplici...

COMPILA IL FORM PER MAGGIORI INFORMAZIONI



Dichiaro di aver letto l'informativa della privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi degli articoli 13-14 del GDPR 2016/679

DOVE SIAMO

Via A. Murri 201, 40137 Bologna (BO)

Cell: 347 093 1701

Posso farlo d’estate?
Certamente, il trattamento è attuabile in qualsiasi momento dell’anno, in quanto non comporta nessun rischio dovuto all’esposizione del sole