Body | Native Medica
Body | Native Medica

FOTO-RINGIOVANIMENTO

FOTO-RINGIOVANIMENTO

LASER FRAZIONATO

In generale  il laser frazionale, stimolando la produzione di collagene ed elastina, è efficace per effettuare il ringiovanimento cutaneo non ablativo del volto, del collo e delle mani.

Ringiovanimento | Native Medica

• Come agisce il laser frazionato?

Il laser frazionato agisce delicatamente rinnovando una frazione del tessuto trattato e lasciando quasi intatta la pelle in superficie: vengono prodotte  migliaia di minuscole ma profonde colonne di attività termica sulla pelle in grado di diffondersi ai suoi strati più profondi e ai tessuti sottocutanei.

La denaturazione del collagene e la conseguente stimolazione alla produzione di nuove fibre produce una globale rigenerazione tessutale con un conseguente ringiovanimento cutaneo.

Questi raggi a brevissimo impulso sono distribuiti in maniera “frazionata” colpendo una superficie esterna inferiore al 15-20% in modo tale da lasciare ampissime zone di superficie integra, a differenza di quanto avveniva con il tradizionale metodo detto “resurfacing”.

In questo modo i tempi di guarigione e per la ripresa delle normali attività si abbreviano molto.

LASER FRAZIONATO

In generale  il laser frazionale, stimolando la produzione di collagene ed elastina, è efficace per effettuare il ringiovanimento cutaneo non ablativo del volto, del collo e delle mani.

• Come agisce il laser frazionato?

Il laser frazionato agisce delicatamente rinnovando una frazione del tessuto trattato e lasciando quasi intatta la pelle in superficie: vengono prodotte  migliaia di minuscole ma profonde colonne di attività termica sulla pelle in grado di diffondersi ai suoi strati più profondi e ai tessuti sottocutanei.

La denaturazione del collagene e la conseguente stimolazione alla produzione di nuove fibre produce una globale rigenerazione tessutale con un conseguente ringiovanimento cutaneo.

Questi raggi a brevissimo impulso sono distribuiti in maniera “frazionata” colpendo una superficie esterna inferiore al 15-20% in modo tale da lasciare ampissime zone di superficie integra, a differenza di quanto avveniva con il tradizionale metodo detto “resurfacing”.

In questo modo i tempi di guarigione e per la ripresa delle normali attività si abbreviano molto.

Ringiovanimento | Native Medica

CONTATTACI

Per maggiori informazioni chiamaci o compila il nostro form

• Come si esegue il trattamento laser frazionato?

Il trattamento laser frazionale viene eseguito nello studio medico. Durante il trattamento la maggior parte dei pazienti avverte un leggero fastidio alleviato dall’applicazione precedente di un gel anestetico ed un getto d’aria fredda sull’area durante la procedura.

La durata del trattamento può variare dai 10 ai 30 minuti a seconda delle aree da trattare.

Quali sono i risultati del laser frazionato?

Secondo studi clinici si consiglia un programma di trattamento efficace da 3 a 5 sedute intervallate l’una dall’altra da 4 a 6 settimane. In base alla condizione specifica della pelle è possibile definire sedute di trattamento più o meno distanziate. I risultati sono immediati e progressivi. Un miglioramento ottimale normalmente è visibile dopo ca. 2 a 3 mesi.

Laser pico macchie | Native Medica

• Com’è il post intervento?

Dopo l’intervento di laser frazionato si avverte una sensazione di bruciore simile ad una leggera scottatura solare per qualche ora dopo il trattamento. La pelle può rimanere leggermente arrossata per ca. 3-4 giorni. Questo indica che la pelle sta guarendo in profondità. Ci sarà un leggero gonfiore che generalmente sparisce in 2 o 3 giorni.

È possibile truccarsi già dal giorno dopo. Alcuni pazienti possono riprendere la loro routine quotidiana lavorativa o affrontare i loro appuntamenti sociali lo stesso giorno del trattamento o al limite dal giorno dopo.

Questo processo di ristrutturazione della pelle comporta:

– La pelle appare scura in superficie, come abbronzata, per 3-7 giorni a seconda dell’intensità del trattamento

– La pelle si esfolia naturalmente e vigorosamente sostituendo il tessuto morto con pelle nuova. È simile ad una leggera scottatura solare ma senza il dolore associato

Dopo il trattamento è necessario idratare e rinfrescare la pelle con idratanti speciali ad intervalli regolari ed una crema idratante e lenitiva. Una protezione solare con schermo ad ampio spettro (50+) è indispensabile ogni 2 ore di  giorno quando ci si trova all’aperto per proteggersi dall’esposizione solare sia durante la guarigione che per alcuni mesi dopo il trattamento laser.

La  profilassi per l’herpes è indicata solo per i soggetti predisposti.

• Come si esegue il trattamento laser frazionato?

Il trattamento laser frazionale viene eseguito nello studio medico. Durante il trattamento la maggior parte dei pazienti avverte un leggero fastidio alleviato dall’applicazione precedente di un gel anestetico ed un getto d’aria fredda sull’area durante la procedura.

La durata del trattamento può variare dai 10 ai 30 minuti a seconda delle aree da trattare.

• Com’è il post intervento?

Dopo l’intervento di laser frazionato si avverte una sensazione di bruciore simile ad una leggera scottatura solare per qualche ora dopo il trattamento. La pelle può rimanere leggermente arrossata per ca. 3-4 giorni. Questo indica che la pelle sta guarendo in profondità. Ci sarà un leggero gonfiore che generalmente sparisce in 2 o 3 giorni.

È possibile truccarsi già dal giorno dopo. Alcuni pazienti possono riprendere la loro routine quotidiana lavorativa o affrontare i loro appuntamenti sociali lo stesso giorno del trattamento o al limite dal giorno dopo.

Questo processo di ristrutturazione della pelle comporta:

– La pelle appare scura in superficie, come abbronzata, per 3-7 giorni a seconda dell’intensità del trattamento

– La pelle si esfolia naturalmente e vigorosamente sostituendo il tessuto morto con pelle nuova. È simile ad una leggera scottatura solare ma senza il dolore associato

Dopo il trattamento è necessario idratare e rinfrescare la pelle con idratanti speciali ad intervalli regolari ed una crema idratante e lenitiva. Una protezione solare con schermo ad ampio spettro (50+) è indispensabile ogni 2 ore di  giorno quando ci si trova all’aperto per proteggersi dall’esposizione solare sia durante la guarigione che per alcuni mesi dopo il trattamento laser.

La  profilassi per l’herpes è indicata solo per i soggetti predisposti.

Quali sono i risultati del laser frazionato?

Secondo studi clinici si consiglia un programma di trattamento efficace da 3 a 5 sedute intervallate l’una dall’altra da 4 a 6 settimane. In base alla condizione specifica della pelle è possibile definire sedute di trattamento più o meno distanziate. I risultati sono immediati e progressivi. Un miglioramento ottimale normalmente è visibile dopo ca. 2 a 3 mesi.

Laser pico macchie | Native Medica

NEWS

Capelli aridi, secchi e soggetti a caduta? Ecco 6 cose che non ti dicono e che dovresti sapere per prevenire il problema “alla radice” ed evitare altre fastidiose complicazioni. Tempo di lettura, 5 minuti! Prevenire la caduta dei capelli. I nostri consigli: #1 Fai le cose semplici...

CONTATTACI

Per maggiori informazioni chiamaci o compila il nostro form

Origami | Native Medica

CONTATTACI

Per maggiori informazioni chiamaci o compila il nostro form

COMPILA IL FORM PER MAGGIORI INFORMAZIONI



Dichiaro di aver letto l'informativa della privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi degli articoli 13-14 del GDPR 2016/679

DOVE SIAMO

Via A. Murri 201, 40137 Bologna (BO)

Cell: 347 093 1701

Posso farlo d’estate?
Certamente, il trattamento è attuabile in qualsiasi momento dell’anno, in quanto non comporta nessun rischio dovuto all’esposizione del sole